Stufa ad infrarossi: un alleato discreto e pratico per scaldare la vostra casa

stufa ad infrarossi

La stufa a infrarossi è un comodo rimedio per scaldare le stanze più fredde o per rendere più accoglienti le case in campagna.

Se state cercando un piccolo extra per il riscaldamento di casa o magari avete una stanza, o un bagno, che risulta essere sempre un po’ troppo fredda per i vostri gusti, la stufa a raggi infrarossi potrebbe essere la soluzione che cercate.

Queste pratiche stufe rappresentano un ottimo sistema di riscaldamento autonomo, costano poco e non producono fumi. Inoltre, ne esistono ormai di diversi modelli: piccole, grandi e corredate di rotelle, per essere spostate di ambiente in ambiente.

Stufa a infrarossi: come funziona?

La stufa a raggi infrarossi è un particolare tipo di stufa a irraggiamento, la sua tecnologia sfrutta l’azione dei raggi infrarossi attraverso un pannello radiante.

L’irraggiamento avviene sotto forma di onde elettromagnetiche e la cosa curiosa è che la trasmissione del calore avviene solo in piccola parte tramite “convenzione”, ciò toccando l’aria. Infatti, i raggi infrarossi scaldano direttamente qualunque corpo siano in grado di raggiungere.

Due ulteriori vantaggi: come altri dispositivi simili, le stufe infrarossi sono regolabili e vi permetteranno di modulare la temperatura che preferite. In aggiunta, non seccheranno l’aria, cosa che avviene con i radiatori e termosifoni.

Differenza tra stufa alogena e infrarossi

Forse vi state chiedendo perché dovreste rinunciare alla cara vecchia stufa elettrica alogena, più che di rinuncia si tratta di conoscere la differenza tra stufa alogena e infrarossi: l’alogena utilizza lampade ad incandescenza a risparmio energetico, ma effettivamente la diffusione del calore avviene per irraggiamento, consentendo così di risparmiare rispetto a modelli a convezione.

La stufa a infrarossi si distingue rispetto alle stufe alogene in quanto la produzione di calore avviene attraverso una interazione diretta tra i pannelli radianti a raggi infrarossi e i corpi. Le onde elettromagnetiche emesse dalle stufe a infrarossi “colpiscono”direttamente le superfici dei corpi limitando in tal modo la dispersione termica.

Stufa a infrarossi: consumi e altri vantaggi

Le stufe elettriche a infrarossi hanno anche un animo sostenibile: presentano un rendimento termico molto elevato e rappresentano una soluzione economica e conveniente soprattutto se dovete riscaldare ambienti complessi, come sale con soffitti alti, ambienti esterni o case un po’ datate, che magari trovandosi in campagna o in montagna hanno il difetto di non essere ben isolate. Inoltre, come anticipavamo, queste soluzioni sono ottime anche per mantenere salubre l’aria dell’ambiente: non producono fumi e non intaccano i livelli di umidità.

Una nota importante va fatta, però, in termini di sicurezza: la superficie delle stufe a infrarossi può scaldarsi molto, è bene controllare che ci siano le giuste protezioni per evitare di procurarsi ustioni. Sempre parlando di protezione: controllate che il prodotto che state comprando abbia la certificazione europea, eviterete così il rischio di radiazioni o inquinamento elettromagnetico.

Tipi di stufe a infrarossi

Se state pensando di acquistare una stufa a infrarossi potete scegliere tra diversi modelli, esistono sia stufe elettriche a raggi infrarossi che stufe a gas infrarossi; nel primo caso l’alimentazione è elettrica e l’emettitore di radiazioni infrarosse consiste in un filamento che viene percorso da corrente elettrica e che emette le radiazioni scaldandosi. Nel secondo caso, invece, la combustione è a gas e si produce calore in seguito a una reazione di ossidazione dell’idrocarburo.

Stufe elettriche infrarossi: prezzi

Come anticipato, uno dei vantaggi di questo tipo di stufa è il prezzo contenuto: le stufe a infrarossi, soprattutto elettriche, non costano molto e i prezzi partono dai 20 o 30 euro. Certo, questa cifra può salire e raggiungere anche i 150 euro, ma questo accade in corrispondenza di modelli con funzioni particolari.

Vi abbiamo convinto? Siamo sicuri che se state pensando di acquistare una casa in montagna o in campagna ma temete l’effetto gelo-da-casa-chiusa la stufa a infrarossi, discreta ed economica, diventerà il vostro prossimo alleato.