Piante che purificano l’aria in casa: le migliori e come utilizzarle 

piante-appartamento

Utilizzare delle piante che purificano l’aria in casa è molto utile per mantenere l’ambiente pulito e al riparo dall’inquinamento domestico.

Se vi piace arredare con le piante, potete sceglierne alcune che aiutano a depurare l’aria eliminando le sostanze tossiche che si trovano in casa. L’inquinamento, le polveri sottili e i gas di scarico che provengono dall’esterno sprigionano sostanze che, una volte entrate nelle nostre case, possono essere pericolose per la salute.

Ci sono diverse piante che purificano l’aria e aiutano a mantenere l’ambiente pulito, vediamo quali sono le più conosciute.

Piante da appartamento che purificano l’aria

Ci sono numerose piante che purificano l’aria dallo smog, tra queste troviamo la sansevieria. Conosciuta anche come “lingua di suocera” è una piante costituita da lunghe foglie carnose in grado di assorbire sostanze come la formaldeide o lo xylene, sostanze contenute spesso nei detergenti che utilizziamo in casa.

Il Ficus è una delle altre piante che purifica l’aria in casa. Si tratta di una pianta per appartamento di origine asiatica con delle foglie leggere di un verde intenso.
Molto utile in casa in quanto purifica l’aria da sostanze come benzene e tricloroetilene (trielina). Il Ficus va tenuto nelle zone luminose della casa e va innaffiato regolarmente, in modo che possa vivere a lungo.

L’aloe vera è una tra le migliori piante per purificare l’aria e può sopravvivere anche in zone aride in quanto è in grado di assorbire i liquidi. Aiuta a depurare l’aria da sostanze nocive quali la formaldeide, ma anche xilene e tuolene (due sostanze liberate dagli schermi del pc).

Piante da esterno che purificano l’aria

Se volete mantenere puliti anche giardini e balconi della vostra casa, ci sono anche tante piante da esterno che purificano l’aria. 

L’Areca, per sua natura, assorbe anidride carbonica e rilascia ossigeno. Questa pianta è indicata per purificare gli ambienti esterni della casa eliminando sostanze chimiche pericolose come formaldeide, xilene e toluene.

Purificare l’aria di casa con le piante è possibile anche con le gerbere, che rilasciano grandi quantità di ossigeno durante la notte. Una delle piante che purificano l’aria in camera da letto, ideale da tenere sul comodino in quanto benefica per chi soffre di apnea o problemi respiratori.

La pianta Pothos è conosciuta per la sua capacità di eliminare le sostanze chimiche e altri agenti inquinanti presenti nell’aria, come benzene, formaldeide, xilene e toluene. Si tratta di una delle piante da esterno che purificano l’aria, che può essere utilizzata anche in cucina e in soggiorno.

Piante per ufficio che purificano l’aria

Ci sono anche diverse piante per purificare l’aria in ufficio. Una recente ricerca europea ha analizzato circa 200 uffici in Italia, riscontrando che i livelli inquinanti all’interno di questi spazi sono di gran lunga superiori rispetto all’esterno. Vediamo le piante più utilizzate per depurare l’ambiente in ufficio.

Lo Spatifillo è una pianta con dei fiori bianchi che ha bisogno di essere innaffiato in modo regolare, almeno una volta alla settimana. Questa pianta depura l’ambiente da benzene, la formaldeide e xilene.

L’edera è una delle piante che purifica l’aria in ufficio e ha 2 proprietà: inibisce la formaldeide e limita la diffusione di particelle inquinanti che provengono dalle feci degli animali.

La Tillandsia Cyanea è una pianta che proviene dell’America meridionale che fiorisce una volta soltanto in tutta la sua vita, con un fiore dura dai tre ai quattro mesi. Questa pianta purifica l’aria dall’inquinamento chimico, fisico e da quello proveniente dalle onde elettromagnetiche. Se avete o desiderate acquistare questa pianta, è bene sapere che va tenuta in un ambiente con temperatura tra 15° e i 25°.

Domande Frequenti – Piante che Purificano l’Aria

Quali sono le piante che purificano l’aria in casa?

Ci sono numerose piante che purificano l’aria dallo smog, tra queste troviamo la sansevieria. Conosciuta anche come “lingua di suocera” è una piante costituita da lunghe foglie carnose in grado di assorbire sostanze come la formaldeide o lo xylene, sostanze contenute spesso nei detergenti che utilizziamo in casa. Il Ficus è una delle altre piante che purifica l’aria in casa. Si tratta di una pianta per appartamento di origine asiatica con delle foglie leggere di un verde intenso.
Molto utile in casa in quanto purifica l’aria da sostanze come benzene e tricloroetilene (trielina). L’aloe vera è una tra le migliori piante per purificare l’aria e può sopravvivere anche in zone aride in quanto è in grado di assorbire i liquidi. Aiuta a depurare l’aria da sostanze nocive quali la formaldeide, ma anche xilene e tuolene (due sostanze liberate dagli schermi del pc).