Perché scegliere una ringhiera in ferro

La ringhiera, sia essa quella di un balcone o quella di una scala interna, è un dispositivo di sicurezza di fondamentale importanza. Ciò però non vuol dire che non debba essere scelta con cura anche secondo canoni estetici. Infatti le ringhiere oltre a proteggere dalle alture, sono un elemento dell’arredamento. Scegliendo la giusta ringhiera si potrà addirittura dare all’ambiente un tocco di classe in più. In molti casi la soluzione migliore è rappresentata dalle ringhiere in ferro battuto.

Questi tipi di ringhiere possono sposarsi con ogni variante d’arredamento. Basterà infatti scegliere quella che fa al caso nostro e che si sposa al meglio con lo spazio circostante. Le possibilità sono molteplici, soprattutto se si considera che si potrebbe anche ricorrere ad un lavoro artigianale personalizzato. Scopriamo insieme alcune idee di ringhiera in ferro da abbinare a tutti gli ambienti.

I vantaggi di una ringhiera in ferro

Come abbiamo anticipato, la scelta di ricorrere ad una ringhiera in ferro, è spesso la migliore possibile. Infatti questa soluzione può integrarsi con ogni tipologia di stile, sia esso classico, moderno o rustico. La possibilità di modellare il ferro a proprio piacimento lo rende infatti molto versatile.

Inoltre le caratteristiche strutturali del ferro lo rendono il materiale perfetto per le ringhiere. Il ferro è infatti solido e resistente, il che ne garantisce l’affidabilità dal punto di vista della sicurezza. Per di più questo metallo è in grado di durare a lungo nel tempo, necessitando soltanto di alcuni trattamenti a distanza di anni.

Ringhiere in ferro: alcune idee

Scegliere la ringhiera giusta significa individuare quella che, non soltanto non stona in relazione all’ambiente circostante, ma che sia in grado addirittura di valorizzarlo. Le ringhiere in ferro battuto possono assolvere a questo compito in qualunque situazione, che si tratti di spazi esterni o interni.

Ad esempio, in un ambiente rustico, una ringhiera in ferro battuto potrebbe abbinarsi al meglio con i materiali impiegati. Una ringhiera di colore nero molto semplice e lineare darebbe risalto al legno e ai mattoni tipici dell’arredamento rustico.

Una ringhiera dalle linee semplici potrebbe essere anche la soluzione ideale per un ambiente in stile moderno. In questo caso anche il color acciaio potrebbe essere una soluzione molto gettonata. In un ambiente moderno si potrebbe anche scegliere di far realizzare una ringhiera di design dalle caratteristiche singolari. Una ringhiera costruita appositamente risulterebbe probabilmente più costosa ma sarebbe certamente unica e originale.

Se si ha a che fare invece con un ambiente classico, si potrà scegliere una ringhiera elaborata con decorazioni e lavorazioni particolari. Anche in questo caso una realizzazione a mano da parte di un fabbro potrebbe essere una soluzione molto interessante, in grado di conferire agli spazi una vera e propria marcia in più. Ringhiere di questo tipo possono sposarsi perfettamente anche con un arredamento in stile shabby chic.

Abbinare il ferro ad altri materiali

Una soluzione da tenere assolutamente in considerazione è quella di installare una ringhiera in cui il ferro sia accompagnato da altri materiali. La combinazione di metallo e legno potrebbe essere perfetta sia per uno stile rustico che per uno classico. Mentre il vetro potrebbe essere perfetto per abbinarsi al ferro di una ringhiera moderna. Le combinazioni con altri materiali rendono le possibilità di scelta ancora più numerose. Per fare la scelta giusta basterà affidarsi al proprio gusto personale, e non dimenticarsi di individuare la ringhiera in grado d integrarsi perfettamente con ciò che la circonda.