Nuova partnership: arriva Trovit!

C’è una grande novità per i professionisti dell’immobiliare che hanno scelto di pubblicare i propri annunci sul nostro portale. Prende vita infatti una nuova, preziosissima partnership. Gli annunci di Immobili Ovunque compariranno da oggi anche su Trovit. In questo modo sarà ancor di più valorizzato il lavoro dei professionisti  e delle agenzie immobiliari che in Immobili Ovunque trovano ogni giorno lo strumento necessario per completare la propria presenza online.

Trovit: chi è, cosa fa

Cos’è Trovit? “Annunci di migliaia di siti con un’unica ricerca”  chiarisce subito la stessa società sul proprio sito.  Si tratta  in breve di un grandissimo aggregatore di annunci di tipo diverso (dalle case alle auto, dalle offerte di lavoro a quelle di prodotti) presente in oltre 51 paesi nel mondo! Tutto comincia nel 2006, tredici anni fa, quando Trovit Homes viene fondato a Barcellona. Da allora l’ascesa è inarrestabile. Dall’Argentina alla Thailandia, dall’Olanda al Messico:  la presenza di Trovit è ormai capillare su tutto il globo.

La soddisfazione del CEO di Immobili Ovunque

Sergio Polisicchio, CEO di Immobili Ovunque si dichiara estremamente soddisfatto. “Questa partnership ci rende ancora più forti e capaci di presentare ai professionisti del settore immobiliare un’offerta sempre più competitiva”. “Ogni accordo chiuso – continua il CEO – ci  spinge verso il nostro obiettivo: consegnare a chi ci sceglie un prodotto capace di valorizzare davvero il lavoro di tutti i giorni. Grazie a Trovit gli annunci immobiliari dei nostri partner otterranno un’ancora maggiore visibilità, ecco perché in Immobili Ovunque siamo tutti estremamente soddisfatti. In fondo siamo appena nati, ma lavorando costantemente sull’ottimizzazione della piattaforma e sull’ampliamento della nostra audience, sono sicuro che continueremo a registrare i consensi delle ultime settimane”.

L’utente finale nel mirino

La scelta di campo di Immobili Ovunque è chiara. La pubblicazione degli annunci è riservata ai soli professionisti dell’immobiliare. “Ma non si tratta di una scelta puramente ideologica – spiega Sergio Polisicchio – accanto alla volontà di premiare davvero, senza trucchi, il lavoro dei professionisti, c’è una convinzione di fondo che ci anima da sempre: e cioè che su questa strada garantiremo anche all’utente finale, a chi cerca casa, la migliore delle opzioni possibili”.

Vota l’articolo:

0 / 5 (0 votes)

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

LASCIA UN COMMENTO