Migliori quartieri a Venezia dove comprare casa

migliori quartieri venezia comprare casa

Venezia è una città affascinante per le sue acque della laguna ed è considerata nel suo insieme un’opera d’arte. Città di ponti che fungono da strade, è percorsa da barche e gondole che divengono veri e propri mezzi di trasporto per i residenti ed i turisti.

Nota come l’incarnazione del carnevale, l’evento che dà vita a Venezia, è nominata città delle “maschere”. Venezia è ricca di opere artistiche ed attrazioni turistiche come: Canal Grande, Ponte Rialto, Piazza San Marco, il Palazzo Ducale e Torre dell’Orologio.

Comprare casa a Venezia richiede un’attenta riflessione e ci sono alcuni fattori predominanti rispetto ad altri.  Uno di questi è la scelta del quartiere migliore, adatto alle proprie esigenze, oltre che ad un criterio fondamentale: il costo.

Acquistare un immobile a Venezia è un investimento elevato in termini economici ed è consigliato affidarsi ad un notaio. Nell’ultimo anno si è registrato un aumento delle richieste d’acquisto di appartamenti e case anche se, molte volte, il prezzo supera il budget a disposizione.

E’ certo che il costo di un immobile è differente a seconda del quartiere preso in considerazione e dalla tipologia della casa. Le zone limitrofe ai monumenti come Piazza San Marco o Ponte Rialto, hanno un costo maggiore. Più ci si allontana dal centro e dalla laguna, più i costi saranno inferiori e più accessibili.

Indicativamente il costo di un immobile è compreso tra i 3500 ed i 5000 al metro quadro.

I SESTIERI DI VENEZIA

La città di Venezia è suddivisa nei cosiddetti sestieri, i classici quartieri cittadini. Tutti hanno caratteristiche differenti, nonostante siano accomunati dalla nomina di essere parte di una città considerata “molto vivibile” e non solo un polo attrattivo per il turismo. Vediamo quali sono i sestieri migliori e i rispettivi costi, dove poter acquistare un immobile.

SAN MARCO: CUORE PULSANTE

Il sestiere di San Marco, considerato il cuore pulsante di Venezia, prende il nome dalla sua piazza principale dove si può ammirare la bellezza della Basilica e il Campanile.

Zona storica e raffinata, adatta a chi ama l’arte e tutte le sue declinazioni.

San Marco è un sestiere di notevole valore culturale e perciò molto costoso per chi ha intenzione di comprare una casa.

Affollato costantemente da turisti è adatto a chi ama la movida ed il divertimento, anche se il distretto è costituito da varie stradine dove poter fare passeggiate e godere della tranquillità di Venezia.

Per un immobile in vendita nel sestiere San Marco, sono richiesti in media 5540 euro al metro quadro.

LA VASTITA’ DI CASTELLO

Castello è il più grande sestiere di Venezia e si caratterizza per la sua estensione e per la presenza di una zona più turistica ed una più umile.

La zona più tranquilla di Castello è costituita da edifici storici, dov’è presente la Basilica dei Santi Giovanni e Paolo, mentre gran parte del sestiere è occupata dall’Arsenale. Quest’ultimo è il cantiere navale dove è possibile visitare anche il suo museo. Castello è conosciuto dai residenti e dai turisti come un sestiere tranquillo, anche se non è propriamente economico.

Il costo di un immobile si aggira tra i 3700 e 5200 euro al metro quadro, a seconda della posizione, data l’estensione geografica di Castello.

SANTA CROCE: TRA LAGUNA E TERRAFERMA

Santo Croce è delimitato a nord dal Canal Grande ed è collegato tramite il Ponte degli Scalzi e il Ponte della Costituzione, che permettono l’accesso dal fulcro della città alle aree di collegamento con la terraferma.

Il sestiere è in una posizione strategica grazie ai ponti, che collegano l’area della stazione dei treni con la stazione degli autobus. Per questo è una zona ottimale per chi utilizza spesso i mezzi pubblici di trasporto. Seppure in maniera limitata è l’unico sestiere che consente l’accesso alle macchine e si caratterizza per le viuzze strette, che coniugano lo stile moderno a quello antico.

Gli appartamenti collocati in questa zona hanno prezzi elevati, infatti il loro costo varia dai 3600 al 4800 euro al metro quadro.

SAN POLO: IL DISTRETTO SUGGESTIVO

Il sestiere di San Polo nasce intorno all’antico Ponte di Rialto ed è noto per essere un terreno libero dalle inondazioni.

Distinto per la sua vivacità è un sestiere ricco di negozi e luoghi di attrazione come la Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari e per le straordinarie chiese.

Famoso per il grande mercato ricco di bancarelle che vendono frutta, verdura e pesce.

La caratteristica principale di San Polo è la presenza di “case e bottega”, ovvero luoghi dove le persone vivono e svolgono le proprie attività lavorative. Le sue osterie, consentono di degustare i vini e le tipicità della cucina Veneziana.

Negli ultimi anni il costo di una casa a San Polo oscilla intorno ai 5159 euro al metro quadro.

Chi sceglie di comprare casa in questi sestieri di Venezia deve certamente fare i conti con una realtà autentica e quasi irreale, per l’assenza di traffico stradale e la presenza di innumerevoli Ponti. Una realtà affascinante per i suoi angoli inconsueti ed il labirinto d’acqua che la circonda.

Potrebbero interessarti i seguenti links:

Case ed appartamenti in vendita a Venezia