Mensole colorate: idee originali per arredare casa

mensole colorate

Le mensole colorate sono un’ottima soluzione per rinnovare l’arredamento di casa senza spendere molti soldi. Se desideri aggiungere un tocco creativo e personalizzato alla tua casa, puoi anche creare delle mensole fai da te di vario colore, o se preferisci i toni neutri puoi ricreare un perfetto arredamento shabby chic.

Le mensole colorate, oltre ad essere un complemento d’arredo molto importante per l’estetica della casa, sono anche un appoggio funzionale per riporre diversi oggetti. Quando in casa non c’è abbastanza spazio e occorrono delle superfici di appoggio per riporre libri, vasi o cornici di vario tipo, possiamo utilizzare le mensole come soluzione di arredo.

Mensole colorate in legno: quale colore scegliere?

Ci sono diverse tipologie di mensole colorate, bisogna solo scegliere la tonalità che si addice di più alla nostra casa.
Ad esempio, le mensole color legno chiaro sono perfette per ricreare uno stile rustico in casa. Se non abbiamo molto spazio in casa le possiamo scegliere di dimensioni contenute, in modo da riporre i piccolo oggetti quando torniamo a casa, ma anche libri e piccole cornici.

Le mensole colorate di solito si fissano in un punto di passaggio della casa, come ad esempio il corridoio, ma sono molto utili anche in camera da letto. In alternativa, si possono fissare anche alla parete del soggiorno per completarne l’arredamento. Attenzione però al carico che dovranno sostenere, non appoggiare mai oggetti troppo pesanti per evitare imprevisti.

Se vi piace il legno ma preferite i colori più scuri, potete optare per le mensole in legno color noce, che di solito sono molto resistenti e rigide, perfette anche per sorreggere anche i pesi più importanti. Il legno che andremo a scegliere dipende dal peso che dovranno sorreggere le mensole. Il truciolato, ad esempio, è una soluzione molto economica, non adatto ai pesi importanti ma che può essere ricoperto con della vernice opaca e ha un’ottima resa dal punto di vista estetico. Le mensole color legno sono l’ideale anche se la vostra casa ha uno stile moderno, perché scaldano l’ambiente e lo rendono più accogliente.

Come utilizzare le mensole colorate per abbellire casa

Mensole color tortora o color ciliegio? Prima di scegliere la tipologia di mensola più adatta alla nostra casa, è bene imparare a bilanciare gli spazi.

Gli oggetti più ingombranti e pesanti vanno posizionati nei ripiani più bassi, mentre quelli più leggeri in alto. Se invece abbiamo a disposizione un solo ripiano su cui disporre gli oggetti, occorre bilanciare i pieni e i vuoti. Non bisogna caricare eccessivamente un lato, bensì è meglio dividere la mensola in tre parti e riporre un oggetto per lato avendo cura di lasciare libero il centro.

Potete anche giocare con le altezze per creare un po’ di movimento sullo scaffale. Ad esempio, un insieme di bottiglie di diversa misura e altezza arrederanno benissimo le vostre mensole colorate.

Volete creare un angolo green in casa ma non avete abbastanza spazio per un giardino? Utilizzate le vostre mensole in vetro temperato per posizionare delle piante artificiali o delle piccole piantine grasse. Utilizzare delle piante finte in questo caso è la soluzione migliore, perché non crescendo in altezza non vi costringeranno a cambiare la disposizione degli oggetti.

Un tocco di verde è sempre molto decorativo in casa e crea un angolo rilassante ma al tempo stesso vivace. Anche i bouquet essiccati sono molto decorativi e rendono le vostre mensole colorate ancora più romantiche.

Se invece volete una soluzione di design, optate per le mensole in vetro temperato. Eleganti e semplici da installare, queste mensole sono personalizzabili sia nella forma che nel colore. Queste mensole, inoltre, si adattano a qualsiasi tipo di ambiente, sia classico che moderno.