Le case più costose del mondo

Camere a non finire, piscine e sale cinematografiche, ma anche campi da tennis e da basket, le case più costose del mondo sono a dir poco lussuose…

 

Che siano euro, dollari o sterline, il valore delle case più costose al mondo si aggira molto al di sopra del milione, anzi in alcuni casi raggiungere addirittura il miliardo. Infatti, la casa più costosa al mondo, che è anche una delle più belle, vale proprio un miliardo di dollari: stiamo parlando del Palazzo Antilla, realizzato a Mumbai, in India.

Cifre come queste sono sinonimo di lusso sfrenato, confort di ogni genere e ampi spazi. Pronto a scoprire di più?

 

Prima tappa: le case più costose al mondo in Gran Bretagna

Una grande concentrazione di dimore di lusso si trova in Inghilterra. I britannici, forse per essere all’altezza delle residenze della Corona, hanno costruito nell’Isola alcune delle case più costose al mondo. Ma partiamo proprio da Buckingham Palace… uno degli edifici più famosi del mondo è anche una delle case più costose al mondo, in quanto residenza della Regina Elisabetta II e vale oltre un miliardo di dollari. L’immenso edificio si compone di 775 stanze, 188 camere per lo staff, 78 bagni, 52 camere da letto, 19 saloni di rappresentanza e 92 uffici.

Knightsbridge Mansion di Londra è un’abitazione unifamiliare realizzata su sette piani con 45 camere. Il valore di questa struttura è di 300 milioni di dollari ed è stata casa del Sultano Bin Abdulaziz, principe ereditario dell’Arabia Saudita e di Rafiq Hariri, ex primo ministro del Libano.

Sempre a Londra si erge anche la Franchuk Villa, una tra le case più costose al mondo costruita in stile vittoriano con 5 piani e 10 camere da letto, una piscina sotterranea, un teatro, una sauna, una palestra e un rifugio privato. La villa è stata fino alla fine degli anni Novanta del secolo scorso una scuola femminile e, ad oggi, vale 133 milioni di dollari.

A quanto pare la capitale del Regno Unito è un luogo unico in cui costruire le case più costose al mondo. Upper Phillimore Gardens è la dimora di Olena Pinchuk, fondatrice della Fondazione ANTIAIDS e figlia del secondo presidente ucraino Leonid Kuchma. La casa vale circa 128 milioni di dollari e dispone di 10 camere da letto, una piscina coperta, una sauna, una palestra, un cinema e anche una panic room per le emergenze. Gli interni sono rivestiti in marmo e oro e sono decorati con preziose opere d’arte.

Buckingham Palace è tra le case più costose al mondo

 

Seconda tappa: le case da sogno negli Stati Uniti

The Rennert Mansion è una delle case più costose al mondo e una delle più grandi degli Stati Uniti. La proprietà si estende su oltre 9.000 metri quadrati e conta 29 camere da letto, 40 bagni, un cinema tre piscine, due piste da bowling, due campi da tennis, da squash e uno da basket. Il proprietario dell’immensa tenuta è l’imprenditore statunitense Ira Rennert e il suo valore di mercato è stimato per oltre 200 milioni di dollari.

Spostandoci a ovest, a Los Angeles, si trova un’altra delle case più costose al mondo: Fleur de Lys il cui valore è pari a 100 milioni di euro. L’intera struttura si estende su una superficie di 4.645 metri quadrati, vanta ben 12 stanze da letto, 15 bagni, due cucine e una sala da ballo, un cinema, una piscina, un campo da tennis e un mega garage.

Sempre in California si trova l’Hearst Castle. Se il nome ti suona familiare è perché la villa in questione è di proprietà del magnate della stampa William Randolph Hearst. La residenza, ovviamente tra le case più costose del mondo, ha un valore di 191 milioni di dollari e st trova tra Los Angeles e San Francisco. La residenza ha 56 camere da letto, 61 bagni, 19 salotti, 127 acri di giardino, piscine coperte e all’aperto, campi da tennis, sale cinematografiche e vanta il più grande zoo privato del mondo.

Ma le case più costose del mondo negli Stati Uniti si trovano anche tra le montagne. Ad Aspen, in Colorado, sulle pendici del Red Mountain è stato costruito l’Hala Ranch. La tenuta si sviluppa per un totale superficie di 5.200 metri quadrati e ha un valore di quasi 100 milioni di dollari, conta 15 camere e 16 bagni, un salone di bellezza e un’area SPA.

Ultima residenza degli Stati Uniti, ma non certo per il valore economico, citiamo il The Pinnacle, in Montana. Questa casa è stimata 155 milioni di dollari e appartiene a Tim Blixseth, cofondatore dello Yellowstone Club. La casa è dotata di pavimenti riscaldati, molteplici piscine, una palestra, una cantina per vini pregiati e anche uno sky lift personale.

Fleur de Lys

 

E poi? Dove si trovano le altre case più costose al mondo?

A Singapore si trova la Nassim Road Mansion, una delle case più costose del mondo immersa nel verde e al tempo stesso nel cuore della città, a Orchard Road, centro dello shopping di lusso. La residenza si sviluppa su due piani, con una piscina e un campo da tennis per oltre 7.000 metri quadrati di superficie. Il valore di tutta la struttura è di 242 milioni di dollari.

Affacciato sul Bosforo Waterfront Mansion, a Istanbul, in Turchia, vale 115 milioni di dollari. Costruita dall’architetto francese Alexandre Vallaury su commissione di un generale dell’esercito ottomano Zeki Pasha, la struttura ha uno stile barocco e si estende su una superficie di quasi 4.000 metri quadrati, per 5 piani e un totale di 23 camere da letto, 8 bagni e una rimessa per imbarcazioni.

Nassim Road Mansion

Se alla luce di questa breve carrellata di case da sogno, la tua abitazione ti sembra non sia all’altezza, potrai sempre acquistare una nuova villetta!

Vota l’articolo:

5 / 5 (4 votes)

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

LASCIA UN COMMENTO