Immobili Ovunque: un progetto al servizio dei professionisti dell’Immobiliare.

Indice articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Appena nato, Immobili Ovunque è già nella Top Ten dei portali immobiliari in Italia. Come ci siamo riusciti? Sicuramente grazie a uno sguardo attento alle nuove necessità del mercato immobiliare. Ma non solo. La professionalità resta alla base del nostro progetto e lo scopo – dichiarato fin dagli esordi – è quello di agevolare le acquisizioni e le vendite attraverso un sistema di supporto concreto alle agenzie immobiliari.

I valori di Immobili Ovunque

 
Serietà” è la la nostra parola d’ordine. Su Immobili Ovunque solo i professionisti possono pubblicare gli annunci: agenti e agenzie immobiliari. Questo si riflette in un risparmio di tempo ed energia per chi cerca casa, e in garanzia di affidabilità per chiunque voglia vendere un immobile.
Diamo spazio solo ed esclusivamente a contenuti certificati, che non conducano a spiacevoli sorprese per gli utenti finali. I privati accedono al nostro portale per cercare casa. Se invece intendono vendere o affittare una proprietà, hanno la possibilità di cercare tra le schede delle agenzie qualificate, per scegliere quella a cui affidare l’incarico.

Formazione e informazione

 
In un contesto sempre più fluido e imprevedibile, l’accesso ai dati si rivela fondamentale. Ecco perché abbiamo creato un portale semplice e intuitivo che si propone come strumento di lavoro prezioso per gli agenti immobiliari aderenti
Lo abbiamo chiamato MyIO. Con questo sistema offriamo ai professionisti dell’immobiliare un’esperienza di lavoro personalizzata. Ogni agenzia ha accesso a una dashboard in cui – a seconda della formula cui si aderisce – è possibile analizzare i dati relativi alla propria attività, il numero di utenti raggiunti e le visualizzazioni delle schede degli immobili.

Le agenzie immobiliari possono scegliere tra un servizio gratuito (Io Start), e uno a pagamento (Io Open) al costo di € 40,00 al mese.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche delle due formule.

Io start (formula gratuita)

 
Il piano gratuito permette alle agenzie di pubblicare i propri annunci senza alcun limite, a prescindere dalla tipologia (vendita o affitti). Questi restano visibili in elenco e nella mappa, secondo il criterio di pertinenza. Inoltre, con Io Start la scheda dell’agenzia sarà presente in un elenco generale, mentre l’accesso parziale alla dashboard consentirà di utilizzare un servizio di inserimento loghi e accedere alla sezione eventi.

Io Open (formula a pagamento)

 
La formula a pagamento Io Open prevede un periodo di prova gratuito per tutti i clienti. Con questo piano si potranno pubblicare annunci senza limiti e illimitata sarà anche la pubblicazione di foto e planimetrie. La visibilità avrà la priorità secondo un criterio di ranking e pertinenza, in elenco e sulla mappa. L’accesso alla dashboard sarà ovviamente completo. Questo consentirà di monitorare l’efficienza degli annunci, sulla base dei contatti e dei click generati.

Un’ottima opportunità è costituita poi dalla Scheda Qualità, con cui è possibile:

  1. ottenere un punteggio in stelline da parte di privati che sono entrati in contatto con l’agenzia;
  2. raccontare la propria storia e mission;
  3. inserire dati, referenze e certificazioni.

Maggiori dettagli sono illustrati nella nostra pagina dedicata.
Infine, tutte le agenzie che attivano un abbonamento di 12 mesi (entro il 31/03/20, non annullabile) potranno accedere a un corso base (per una persona) erogato da Accademia, del valore di € 490,00.

Uno strumento a nostro avviso efficace, insomma, che potrebbe davvero rivoluzionare il settore immobiliare.