Idee per decorare il soffitto

idee per decorare il soffitto

Durante la fase di arredamento o di ristrutturazione di una stanza si potrebbe commettere l’errore di trascurare il soffitto. In realtà la quinta parete del nostro ambiente è un elemento importante che partecipa all’aspetto complessivo della stanza. Scegliere di applicare le giuste decorazioni al soffitto potrebbe essere dunque una mossa vincente.

Le soluzioni per non rendere freddo e impersonale un soffitto sono molteplici. Si potrà scegliere di giocare semplicemente con i colori, o applicare elementi decorativi più importanti. In ogni caso, decorando il soffitto dei nostri ambienti, li caratterizzeremmo con stile e personalità.

Ricorrere a determinati ornamenti per il soffitto, potrebbe inoltre risolvere alcune problematiche pratiche. Ad esempio, una stanza troppo alta potrebbe risultare più accogliente. Dunque, decorare il soffitto, potrebbe avere anche un aspetto funzionale.

Scopriamo alcune delle soluzioni possibili per decorare un soffitto. Le possibilità sono numerose, dovremo soltanto individuare quella che fa al caso nostro. Come sempre fantasia e gusto personale saranno fondamentali per compiere la scelta adatta alle nostre esigenze.

Il controsoffitto: luce, dinamismo e funzionalità

Applicare un controsoffitto in una stanza non è certamente il modo più semplice e comodo per decorarne il soffitto. Questa soluzione può presentare però molti vantaggi, e stravolgere positivamente l’aspetto di un ambiente. Un controsoffitto può infatti regalare alla stanza dinamismo, e renderla visivamente più bassa qualora risultasse troppo alta.

Inoltre un controsoffitto può essere utile per installare diverse tipologie di illuminazione. Le lampade a LED a scomparsa sono certamente la soluzione più utilizzata e piacevole. Grazie a questo sistema, infatti, la stanza sarà inondata uniformemente di luce. Ma si potrebbe scegliere anche di ricorrere ai faretti ad incasso. I controsoffitti in cartongesso si prestano egregiamente a questo tipo di soluzioni.

Esistono altri vantaggi funzionali forniti dall’installazione di un controsoffitto. La stanza sarà infatti più bassa e dunque la regolazione della temperatura al suo interno sarà più rapida. Inoltre si possono nascondere cavi o imperfezioni del soffitto che risulterebbero poco piacevoli alla vista.

Soffitto a stucchi: eleganza classica

Se ci trovassimo alle prese con la ristrutturazione di un vecchio appartamento, non sarebbe insolito imbattersi in un classico soffitto a stucchi. In tal caso bisognerebbe tenere in considerazione il fatto che questa soluzione molto in voga in passato, continua tutt’ora a riscuotere gradimento. Si tratta di una tipologia di ornamenti per soffitti molto raffinata e in grado di donare eleganza ad una stanza. Si consiglia dunque di recuperare ed esaltare un dettaglio del genere qualora se ne avesse la possibilità.

Al giorno d’oggi è comunque possibile applicare decorazioni di questo genere, senza ricorrere al lavoro certosino di un artigiano. Le fantasie dei soffitti a stucchi possono essere infatti ricreate grazie all’applicazione di specifiche decorazioni in polistirolo. Basterà scegliere il disegno che fa al caso nostro, incollarlo al soffitto, e dipingerlo dello stesso colore delle pareti. Una decorazione elegante ed assolutamente economica che potrà donare eleganza anche alla nostra casa moderna.

Carta da parati: originalità e fantasia

Decorare il soffitto utilizzando la carta da parati potrebbe essere una soluzione molto semplice, ma altrettanto originale. Per rendere unica la nostra stanza, basterà individuare il giusto disegno tra le infinite possibilità a disposizione. Si potrà decidere inoltre se applicare la carta da parati su tutto il soffitto o solamente su una porzione di esso.

Il soffitto potrà raffigurare un cielo azzurro impreziosito dalle nuvole o un cielo stellato. Si potrà invece optare per una fantasia floreale o per un disegno geometrico. La scelta sarà dettata chiaramente dal proprio gusto personale. Ci sentiamo comunque di consigliare l’utilizzo di una carta da parati con effetto 3D, in grado di donare originalità e dinamismo alla stanza.

Dipingere il soffitto: giocare coi colori

Una soluzione semplice ed economica per decorare il soffitto potrebbe essere quella di dipingerlo con il giusto colore. Naturalmente la tonalità dovrebbe essere diversa da quella delle pareti, ma in grado di accostarsi armoniosamente ad essa. Il risultato finale donerebbe un carattere preciso alla nostra stanza, rendendola più accogliente.

In questo caso la sola e fondamentale scelta da effettuare sarebbe quella del giusto colore. Per farlo bisognerà tenere conto dell’intera composizione dell’ambiente, dalla pavimentazione al mobilio. Un soffitto in grado di richiamare i profili dell’arredamento potrebbe essere un vero tocco di classe. Sarà importante anche non selezionare una tonalità troppo scura per non rischiare di fare apparire la stanza troppo piccola.

Altri materiali con cui decorare il soffitto

Come abbiamo già visto, le possibilità per decorare un soffitto sono innumerevoli. Per scegliere quella che fa al caso nostro dovremmo considerare diversi fattori. Qualora ci sentissimo in grado di affrontare anche una spesa più impegnativa, potremmo ricorrere ad alcuni di questi materiali.

  • Decorare il soffitto con il legno regalerebbe alla nostra stanza un carattere unico e deciso. Questo materiale può essere utilizzato in diversi modi. Ad esempio si potrebbe ricreare sul soffitto una pavimentazione in parquet.
  • Facendo ricorso ad un lavoro di muratura si potrebbe ricavare un soffitto a cassettoni davvero unico.
  • Utilizzare delle piastre in metallo renderebbe speciale ogni ambiente. L’effetto ottenuto richiamerebbe lo stile dei loft statunitensi e garantirebbe un interessante gioco di luci.Non dimenticare di decorare il soffitto della tua stanza. Ecco alcune soluzioni per rendere ogni ambiente unico grazie all’ornamento della quinta parete.