Come arredare un piccolo giardino in base ai propri gusti ed esigenze

Indice articolo
Consigli per arredare il proprio giardino
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Stai pensando a come arredare un piccolo giardino? Ecco alcune soluzioni e idee pensate per ogni tipo di esigenza.

 

Stai pensando a come arredare un piccolo giardino per rendere la tua abitazione una vera e propria oasi di pace? Anche i piccoli giardini, infatti, se progettati con gusto, stile e accortezza possono farsi ammirare per la loro intima bellezza. Ecco allora che trovare spunti e idee per arredare un giardino piccolo diventa una sfida divertente, andando alla ricerca di oggetti e piante che non restringano visivamente lo spazio. Come primo elemento per capire per l’arredamento del giardino dovrai sicuramente pensare a quale sarà la destinazione d’uso del luogo: sarà un angolo giochi per i bambini? Oppure un rilassante punto di ristoro per momenti di relax? In base allo scopo per cui deciderai di progettare il giardino potrai di conseguenza trovare gli elementi più adatti per decorarlo.

 

Come arredare un piccolo giardino pensile?

Se gli spazi per il giardino sono limitati si parte dalle piante in vaso.
Sistemare le piante in vaso se gli spazi sono limitati.

 

Quando si parla di come arredare un piccolo giardino pensile devi sapere che questa tipologia di giardino consiste in spazi verdi coltivati non su un terreno, ma su edifici, terrazze o tetti. Il giardino pensile si pone, quindi, come soluzione legata alla mancanza di verde, per questo motivo quando se ne progetta uno è fondamentale focalizzare l’attenzione sulla distribuzione degli spazi. Trattandosi molto spesso di ritagli di spazio molto limitati è importante scegliere gli elementi da aggiungere in maniera sapiente, di modo che tutto l’insieme appaia equilibrato. Partendo dalle piante è possibile collocarle direttamente a terra o sistemarle in dei vasi. Nei piccoli giardini di tipo pensile generalmente è consigliabile scegliere vasi che abbiano una certa altezza, di modo da creare un po’ di movimento nell’area. I giardini pensili sono una tipologia di luogo dotato di ogni genere di comfort: per questo motivo se lo spazio a disposizione lo consente potrai arredare il piccolo giardino con una piscina, magari idromassaggio.

 

 Piccoli giardini con gazebo, quali soluzioni scegliere?

Un gazebo può essere un'ottima soluzione
Il gazebo, sempre un’ottima soluzione

Fra le idee per arredare i piccoli giardini c’è sicuramente quella che prevede l’inserimento di un gazebo. Avere una simile struttura in giardino permette di contare su uno spazio accogliente e funzionale, in cui potrai ricevere i tuoi ospiti in assoluta tranquillità e privacy. Anche se hai pochi metri quadrati a disposizione non disperare: oggi il mercato dell’arredamento per giardini offre soluzioni compatte e di grande effetto, adatte ai giardini piccoli. Se tu volessi progettare piccoli giardini con gazebo potresti optare per una struttura in alluminio verniciata di bianco impreziosita da un romantico motivo a fiori sul tetto. Un’altra idea potrebbe essere quella di scegliere un gazebo in legno, caratterizzato da un design raffinato e minimal, elementi questi che lo rendono adattabile ad ogni contesto. E se il tuo piccolo giardino è esposto costantemente al sole, una soluzione ideale potrebbe essere un gazebo dotato di parete frangisole che, oltre a proteggere da sguardi indiscreti, ti permetterà di ottenere l’ombra che desideri.

 

Nel capire come arredare un piccolo giardino con gazebo se non vuoi che tale struttura risulti troppo ingombrante o visivamente evidente nel contesto di piante e fiori potresti optare per un gazebo in ferro, leggero e che si mimetizza perfettamente con l’ambiente circostante. Se, invece, lo stile del tuo giardino è quello Old England allora non potrà mancare un gazebo ottagonale in legno verniciato di bianco, con tavolino e panca incorporati: avrai in questo modo un elegante giardino con tanto di piccolo salottino all’aperto!

 

 Come organizzare dei piccoli giardini moderni per la casa?

Ci sono però anche altre idee per capire come arredare un piccolo giardino. Se hai lo spazio verde proprio davanti alla porta di casa allora potresti pensare di abbellirlo usando piante basse e cespugli circondati da pietre di diversa tonalità e grandezza: in questo modo potresti creare una piacevole alternanza cromatica, per dare un suggestivo benvenuto ai tuoi ospiti.Se sei una persona schematica già nella vita, allora fra le idee per progettare un piccolo giardino ti piacerà sicuramente quella di optare per un giardino organizzato secondo una rigorosa geometria in cui si alternano vasi e piante. In contrasto con i sottovasi in legno, che definiscono lo spazio, puoi scegliere dei vasi bianchi, mentre le pietre bianche che potresti inserire come fondo andrebbero ad armonizzarsi con le rigorose geometrie dello spazio.

Nel tuo piccolo giardino potrai giocare con gli spazi andando a decorarli con fontane, staccionate in legno, piante e fiori di varie forme e dimensioni, rocce o lampade. Adesso l’unica cosa che ti manca è cercare la casa in vendita più adatta alle tue esigenze e poi dedicarti all’arredamento del giardino per ricreare un ambiente tranquillo e rilassante.