Come arredare un sottoscala: idee per sfruttare meglio gli spazi

arredare sottoscala

Avere un sottoscala arredato è un ottimo modo per sfruttare al meglio tutti gli spazi in casa. A seconda delle esigenze, possiamo utilizzare questo spazio per creare un angolo notte, o semplicemente per organizzare un ripostiglio o una lavanderia.

Ecco qualche idea per arredare un sottoscala senza spendere un patrimonio.

Come arredare il sottoscala: qualche idea creativa

Costruire una scala all’interno di una casa implica una notevole perdita di spazio. Tuttavia, ci sono moltissime idee di arredamento per sottoscala, che permettono di sfruttare al meglio lo spazio sottostante. Per prima cosa, dobbiamo considerare l’altezza della scala e dei singoli scalini, nonché la loro disposizione. Se le misure ce lo consentono, possiamo andare a posizionare un letto o un divano, sfruttando la zona più alta per inserire degli armadi.

Arredare un sottoscala moderno non vuol dire per forza creare un ambiente elegante e di design, possiamo sfruttare lo spazio anche per collocare una dispensa o un piccolo angolo bar, da sfruttare all’occorrenza quando abbiamo ospiti in casa. In alternativa, possiamo posizionare degli scaffali o dei pensili fai da te, dove riporre tutto ciò che desideriamo.

Se avete il pollice verde, potete arredare il sottoscala con piante, o in alternativa creare un piccolo angolo lavanderia o un bagno di servizio. Ad esempio, se ci troviamo in un monolocale o in un open space, possiamo posizionare anche un piccolo angolo cottura e guadagnare in questo modo tantissimo spazio.

E l’arredamento del sottoscala in soggiorno? Se le nostre scale si trovano nella zona living, possiamo utilizzare lo spazio per ricreare una sorta di studio o angolo lavoro, l’importante è scegliere la giusta illuminazione per creare condizioni ottimali di lavoro.

Arredare un sottoscala chiuso, non è facile, ma in poco tempo è possibile creare un armadio per sottoscala. In commercio si possono trovare dei grandi cassettoni estraibili, anche su misura, che riescono a contenere una grande quantità di indumenti. Se invece siete amanti dei libri potete pensare a una piccola libreria per arredare il vostro sottoscala a vista. In questo modo tutti i vostri libri saranno ben posizionati e soprattutto al riparo dalla polvere.

Molte persone hanno deciso di posizionare un camino al bioetanolo nel loro vano sottoscala, una scelta di design è un’ottima soluzione per arredare un sottoscala.

Arredare un sottoscala piccolo: ecco come fare

Dopo aver visto come arredare un sottoscala moderno, ecco qualche idea per arredare un sottoscala piccolo.

Potete arredare un mini-sgabuzzino, da adibire come ripostiglio e utilizzare per riporre tutti quegli oggetti che usiamo poco. La grandezza dipende dall’altezza del sottoscala, l’importante è che vi sia spazio a sufficienza per posizionare mobili e scaffali. Anche se avete poco spazio, arredare un sottoscala basso è possibile. Potete utilizzarlo ad esempio per riporre i giocattoli dei bambini, soprattutto se non avete un garage a disposizione. Con un semplicissimo mobile su misura posizionato al di sotto della scala, potete contenere giocattoli di ogni tipo, anche quelli più ingombranti.

Se invece non sapete come arredare un sottoscala aperto, ecco qualche idea. Se avete l’hobby dei vini, potete chiudere il sottoscala con un mobile a vetro e riporre all’interno tutte le vostre bottiglie di vino. Un mobile contenitore che può essere utilizzato per qualsiasi hobby.