Come arredare le scale: idee e soluzioni

arredare le scale

Se la nostra abitazione è disposta su più livelli, al suo intero saranno presenti delle scale. Oltre ad essere necessarie e funzionali, le scale saranno dunque un elemento ulteriore da arredare per donare armoniosità ai nostri ambienti. Sarà meglio non commettere l’errore di considerare le scale soltanto come uno spazio di passaggio. Di fatto fanno parte della casa e meritano per questo di essere arredate nel migliore dei modi.

Prestare i giusti accorgimenti all’arredamento delle scale potrebbe inoltre donare un carattere unico alla nostra abitazione. Se lo spazio fosse sufficiente potremmo addirittura sfruttare le scale per ricavare un ulteriore ambiente come un angolo lettura o un punto studio.

In una casa moderna, una scala dal design minimal potrebbe avere un grande impatto e diventare essa stessa una peculiarità dell’arredamento. In questi casi l’utilizzo di materiali come vetro e metallo può creare delle combinazioni uniche, in grado di caratterizzare fortemente l’ambiente.

Se invece lo stile che ci circonda è quello classico, il legno sarà il vero protagonista. Bisognerà dunque tenere conto dello stile della scala e dei suoi colori per scegliere l’arredamento adatto. Anche la tipologia di scala sarà importante: una scala a rampe sarà infatti più semplice da arredare rispetto ad una scala a chiocciola. Scopriamo insieme come arredare le nostre scale.

Le scale dei ricordi: come utilizzare le foto

Una soluzione d’arredo molto semplice, adatta a rendere speciali e personali le nostre scale, potrebbe essere quella di utilizzare delle fotografie. Basterà selezionare i momenti più belli che sono stati immortalati con la famiglia e con gli amici. Dopo aver individuato le giuste foto si potranno appendere alle pareti costeggiate dalle nostre scale. L’operazione è molto semplice, ma facendo attenzione ad alcuni particolari, la riuscita potrebbe essere veramente eccezionale.

I nostri consigli per rendere veramente uniche le nostre scale dei ricordi sono due:

  • Scegliere foto che stiano bene l’una accanto all’altra, senza creare un’accozzaglia di colori. Per non rischiare di avere vincoli da questo punto di vista, si potrà optare per stampare le foto in bianco e nero. L’effetto sarà certamente suggestivo. Le foto a colori non sono però vietate, se la loro disposizione risulterà armoniosa.
  • Sarà importante coordinare le cornici delle foto. Scegliere cornici uguali tra loro, che varino soltanto per forme e dimensioni potrebbe essere una mossa vincente. Le foto in bianco e nero starebbero molto bene in una cornice di metallo, ad esempio. Se invece abbiamo delle foto dai colori naturali, potremo scegliere di giocare con le tonalità delle cornici. In questo caso è comunque consigliato l’utilizzo di ampi passepartout per far risaltare le immagini e donare armonia alla parete.

Le scale letterarie: crea il tuo angolo lettura

Giocando con lo spazio presente sulle nostre scale, o con quello sotto di loro, potremmo arricchire la nostra abitazione di un ulteriore ambiente. Se tra due rampe di scale è presente un pianerottolo abbastanza grande, ad esempio, potremmo creare un punto lettura. A seconda dello spazio si potrà scegliere di posizionare sul pianerottolo una piccola libreria e un divanetto, o alcune mensole e un pouf. Ecco che in un colpo solo avremo donato carattere alle nostre scale e ricavato un angolo intimo da dedicare alla lettura.

Un’altra idea per rendere “letterarie” le nostre scale potrebbe essere quella di sfruttare lo spazio del sottoscala per installare una libreria. Il risultato migliore si potrebbe ottenere inserendo semplicemente delle mensole su misura, in modo tale da sfruttare l’intero spazio a disposizione e ricavare una libreria originale dalla forma triangolare. Volendo questo spazio potrebbe essere dedicato anche allo studio, aggiungendo una scrivania e un punto luce.

Crea un giardino pensile sulle tue scale

Per arredare le tue scale potresti ricorrere all’utilizzo di alcune piante adatte a stare all’interno delle abitazioni. Se la scala è costituita anche da un piccolo pianerottolo, si potrà posizionare una pianta su di esso per riempire al meglio lo spazio. Ma l’idea più originale potrebbe essere quella di creare un piccolo giardino pensile all’interno della tua casa.

Posizionando diverse piante sul lato esterno dei gradini potremmo avere un effetto veramente unico. Le piante possono essere uguali tra di loro o di varie tipologie. Si può scegliere inoltre di riempire tutti i gradini o di utilizzarne soltanto alcuni, ad intervalli regolari. Una soluzione del genere sarebbe indicata anche per una scala a chiocciola.