Come apparecchiare la tavola a Natale e Capodanno

Quando arriva l’inverno, si comincia a pensare al periodo di feste e alle occasioni che avremo di incontrare parenti ed amici. Per entrare ancora di più respirare nell’atmosfera natalizia, e magari avendo già provveduto ai regali per i tuoi cari, ci si può dedicare all’arredamento delle casa per Natale, addobbando l’albero di Natale o il tradizionale presepe, senza dimenticare come apparecchiare la tavola per questi giorni speciali di fine anno. Una tavola da pranzo ben decorata non solo riesce a lasciare gli ospiti senza parole, ma è anche un’opportunità per dimostrare, a te stesso e agli altri, le tue capacità creative.

Ovviamente anche il menu delle feste farà la sua parte, ma creare delle soluzioni fai da te sorprendenti ed economiche rappresenta un modo anche gratificante per stupire gli ospiti.

Alcune idee fai da te per apparecchiare la tavola per le feste

Seppur sempre gradito, non è più obbligatorio usare solo il rosso per decorare la tavola a festa. C’è sempre spazio per usare un po’ di immaginazione per non rischiare di risultare banali. Le gallerie presenti sul social Pinterest possono esserci d’aiuto per ispirarci con le loro foto.

Alcuni esempi prevedono di realizzare dei segnaposto fatti a mano, o usare delle ghirlande come runner da tavola, posizionare candele galleggianti a zig-zag e centrotavola insoliti per rendere la cena festiva un momento unico.

Non disfatevi delle lampadine dell’albero se non funzionano più perché potrete sfruttarle per trasformarle in dei portatovaglioli veramente originali: basta incollare un anello di spago rosso e bianco sull’attacco della lampadina con la colla a caldo. Potete anche dipingere le lampadine o lasciarle come sono se in buone condizioni. Le vostre nuove creazioni saranno poi legate attorno a dei tovaglioli colorati arrotolati.

Un altro caso di riutilizzo intelligente può essere quello che vede usare una sciarpa come runner da stendere sulla tavola e dei pezzi di vasi di terracotta rotti come biglietti dove scrivere i nomi dei commensali. Per evitare i classici colori natalizi, possiamo abbinare varie tonalità di rosa con l’oro o l’argento. In alternativa si possono legare un bigliettino ad una pallina di Natale o ad un rametto di vischio per la notte di San Silvestro.

Il brindisi di Capodanno è reso più allegro grazie ai bastoncini da spiedo realizzati per l’occasione. Basta tagliare a metà i spiedini che decoreranno i bicchieri ed applicare ad un’estremità di ognuno di loro un tipo di pasta diverso (ideali sono le stelline) con colla a caldo.

Come apparecchiare una tavola formale

Per una tavola apparecchiata in modo più formale, oltre a rispettare le regole del galateo su come prepararla, si può puntare sull’eleganza di pochi colori e di semplici candele rosse o bordeaux, posizionate in candelieri di vetro o plexiglass trasparente. In questo modo il bianco della tovaglia e dei piatti e l’argento delle posate saranno ravvivati dal tocco di colore delle decorazioni.

Se si preferisce optare per un look total white che rimandi alla neve ma anche al tepore della casa, possono essere usate delle tovaglie fatte in maglina bianca apparecchiate con candele e fiori dello stesso colore. Per spezzare il monotono possiamo aggiungere anche delle pigne o dei bastoncini di cannella che inebrierà piacevolmente l’atmosfera con il suo aroma dolce.

Per Capodanno possiamo tagliare del feltro da attaccare ai bicchieri o cucire delle stelle fatte di perline. La palette di colori perfetta per un aspetto curato e sofisticato vede abbinato l’oro (delle posate di questo colore sono fortemente consigliate), al bianco e ad un tocco di nero, presente in piccoli dettagli come il portatovagliolo, i sottobicchieri o il sottopiatto.

E infine, perché non impreziosire la tavola con un centrotavola semplice ma d’effetto? Per realizzarlo  potete utilizzare un vaso di vetro trasparente da riempire a piacere con frutta secca, ramoscelli, pigne, mirtilli rossi, posizionandolo su un vassoio argentato o, per una tavola più casual, su un pezzo di tronco.

Domande Frequenti – Apparecchiare Tavola delle Feste

Come apparecchiare la tavola a Natale?

Si possono realizzare dei segnaposto fatti a mano o usare delle ghirlande come runner da tavola, posizionare candele galleggianti a zig-zag e centrotavola insoliti per rendere la cena festiva un momento unico.

Non disfatevi delle lampadine dell’albero se non funzionano più perché potrete sfruttarle per trasformarle in dei portatovaglioli veramente originali: basta incollare un anello di spago rosso e bianco sull’attacco della lampadina con la colla a caldo. Potete anche dipingere le lampadine o lasciarle come sono se in buone condizioni. Le vostre nuove creazioni saranno poi legate attorno a dei tovaglioli colorati arrotolati.

Come apparecchiare la tavola per Capodanno?

Il brindisi di Capodanno è reso più allegro grazie ai bastoncini da spiedo realizzati per l’occasione. Basta tagliare a metà i spiedini che decoreranno i bicchieri ed applicare ad un’estremità di ognuno di loro un tipo di pasta diverso (ideali sono le stelline) con colla a caldo.