Case arredate moderne: scopri i trend del momento

Indice articolo
Negli ultimi anni, una delle tendenze più in moda è arredare casa secondo uno stile moderno
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nell’arredamento moderno di una casa dovrai porre particolare attenzione alla composizione del soggiorno e dalla cucina. Ma quali sono gli elementi chiave e le ultime tendenze?

 

Nella scelta dello stile con cui ammobiliare e allestire la propria abitazione, decidere di puntare sull’arredamento moderno per la casa è sicuramente uno dei trend più in voga degli ultimi anni. Alla base dell’arredamento moderno ci sono due concetti chiave:  praticità e funzionalità. I complementi devono essere pratici e facili da pulire, gli oggetti per la casa  pensati per essere vissuti quotidianamente e, quindi, per essere utili e non solo decorativi. Sono pochi gli elementi distintivi per l’arredamento moderno della casa, ma questi devono essere scelti con gusto e criterio, in modo che siano idonei alla funzione che devono ricoprire.

Cosa caratterizza l’arredamento moderno?

I componenti centrali su cui si basa lo stile moderno sono:

  • il recupero di materiali tradizionali, riportati a nuova vita grazie a innovative tecniche di restauro che li rendono più resistenti;
  • i colori neutri accostati a tonalità più vivaci miscelati in modo da ottenere effetti particolari;
  • le linee sobrie e regolari;
  • la suddivisione degli spazi finalizzata al loro utilizzo.

 

In termini di materiali i più utilizzati per l’arredamento moderno della casa sono il legno e la pietra naturale. Il primo viene ampiamente utilizzato per la realizzazione di mobili e complementi d’arredo, mentre il secondo torna ad affacciarsi in modo deciso anche nella costruzione stessa delle abitazioni. Sono indispensabili nell’arredamento moderno gli oggetti multifunzione e i mobili salva-spazio che oltre a essere pratici permettono di ottimizzare gli spazi e massimizzare le aree da vivere anche in tipologie di case e appartamenti più piccole e contenute. Pareti attrezzate e componibili, mini-librerie, divani-letto o divani-contenitori, sono funzionali all’ordine della casa ed essenziali per rendere ogni abitazione davvero capiente.

Le aree della casa moderna: la zona living

Tra le zone della casa dove è necessaria una maggiore attenzione nell’arredamento moderno, ci sono sicuramente il soggiorno e la cucina. Il living è uno degli ambienti che in cui si passa gran parte del tempo quando si è a casa ed è per questo che l’arredamento in stile moderno di questa zona deve essere accuratamente pensato. Dai mobili più piccoli a quelli più grandi è importante che tutto sia pratico, utile e, ovviamente, di qualità. Non fare l’errore di cedere a soluzioni più economiche, questo risparmio iniziale potrebbe costringerti a intervenire più volte successivamente. Per caratterizzare con un arredamento moderno la zona living tutto parte dal divano: scegline uno che abbia una forma pulita e che sia confortevole; preferisci colori chiari, ma spazia con i materiali, le soluzioni innovative e particolari nell’arredamento moderno per la casa sono sempre ben accette. Per gli altri oggetti prova a creare contrasti: tappeti, lampade e poltrone possono cambiare completamente l’effetto del soggiorno se inseriti con colori opposti rispetto al divano o alle pareti, riuscendo a dare un deciso movimento di volumi alla stanza.

 

Casa moderna, come arredare la cucina

Il rinnovato e sempre crescente interesse per il cibo e la ristorazione, ha rinvigorito anche al settore dell’arredamento per la cucina. Questa zona è da sempre uno degli ambienti più vivi di ogni casa, ma come scegliere un arredamento moderno per quest’area che possa comunque trasmetterne il calore? Anche in questo caso le linee degli oggetti per la casa e dei complementi d’arredo dovranno essere pulite e seguire precisi schemi geometrici. La tecnologia e le soluzioni salva-spazio trovano in questo ambiente la loro massima espressione trovando la loro naturale configurazione negli elettrodomestici di ultima generazione e nelle soluzioni modulari per cassetti e mobiletti. Cosa manca? Ovviamente, sedie e tavolo fondamentali per un arredamento casa moderno. Per scegliere il tavolo potrai lasciarti ispirare dai materiali sopracitati, come il legno e la pietra, oppure dal metallo e il vetro: esistono diverse soluzioni che li combinano e che creano un insieme unico e di grande pregio. Per le sedute, invece, potrai scegliere un pezzo di design che da solo possa comunicare tutta la sua forza espressiva.

 

E nel resto della casa?

Sia per la camera che per il bagno prediligi linee nette e geometrie precise, e ricorda che anche in questi ambienti la funzionalità deve essere la parola chiave. Per dare movimento inserisci elementi di design, come lampade, oggetti decorativi e quadri, in questo modo potrai dare vita a questi spazi senza perdere l’armonia dell’arredamento con il resto della casa. Le caratteristiche all’arredamento moderno per la casa lo rendono uno stile molto versatile e adatto a varie tipologie di abitazione, comprese quelle di piccole metrature. E tu, sei pronto?