Casa vacanze in Calabria: i luoghi più belli dove sceglierla

casa vacanze calabria

State considerando di acquistare o affittare una residenza per le vacanze in Italia ma siete indecisi sul dove farlo? La Calabria offre vari motivi per candidarsi come un’ottima soluzione: è piena di luoghi incantevoli sul mare dove alloggiare e, a differenza di altre mete turistiche italiane, risulta più economica e, a volte, persino incontaminata dalle masse di turisti che popolano la regione d’estate.

Anche se non siete molto vicini, per raggiungere la Calabria potete prendere un aereo verso gli aeroporti di Crotone, Lamezia Terme o Reggio Calabria, oppure in auto percorrere l’autostrada A3, la SS18 per il litorale tirrenico e la strada statale 106 per quello ionico. A seconda della vostra provenienza, e se non avete fretta, potete anche optare per le alternative economiche del bus (come il Flixbus) o il treno (purtroppo non ancora ad alta velocità) per raggiungere la vostra destinazione.

Attualmente, le case vicino al mare hanno un prezzo ragionevole o ancora più abbordabile in montagna. Si può acquistare una seconda casa per le vacanze o anche pensare di investire in una località ad un paio di km dal mare. Una volta rimessa a nuovo, non mancheranno le richieste di fitto durante i mesi estivi. Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta sulle spiagge vicino a cui soggiornare dato che la Calabria conta ben 800 km di costa e di un bellissimo mare.

Casa in Calabria: non solo mare

Ma la Calabria non è solo mare: esiste infatti un affascinante museo a Reggio Calabria, la città più grande della regione, il Museo Nazionale della Magna Grecia, che espone una vasta collezione di manufatti di tutte le epoche, tutti ritrovamenti locali, tra cui i famosi Bronzi di Riace. Nel vicino borgo di Mammola ad agosto si svolge inoltre la Sagra dello stocco, uno dei tanti appuntamenti gastronomici che popolano l’estate calabrese.

Un’altra cittadina particolarmente pittoresca è Scilla, che esiste dai tempi dell’impero greco. È una vivace località turistica con una splendida vista sul Mar Tirreno. Il castello Ruffo situato in cima alla montagna vicina al capo è ideale per una fantastica gita di una giornata.

A luglio poi a Soverato (provincia di Catanzaro) si svolge il Magna Grecia Film Festival, mentre il mese successivo a Roccella Jonica c’è il Roccella Jazz Festival.

Casa vacanze in Calabria: località perfette per prendere casa

La prima cosa da stabilire è se desideriamo affittare o comprare casa in Calabria. Nel primo caso, consigliamo di evitare il periodo di Ferragosto, in quanto più popolare e, di conseguenza, più costoso. Se proprio non è possibile scegliere c’è comunque una buona notizia: rispetto ad altre mete turistiche di mare, forse anche per la sua estensione, offre molta disponibilità persino per una vacanza last minute.  I mesi invece in cui costa meno alloggiare nella punta dello stivale sono maggio e giugno.

Se invece prevedete di acquistare, ecco una serie di luoghi dove poter godere del mare e dell’atmosfera balneare senza dover spendere troppo.

Una delle alternative più convenienti per investire è offerta da Reggio Calabria mentre, senza spostarci dalla costa tirrenica, basta andare nella splendida e più esclusiva Diamante  per arrivare a sborsare una media di 1550 euro per metro quadrato.

Una delle più belle spiagge della costa calabrese si trova a Tropea (Vibo Valentia), che presenta anche un vecchio castello, ed è meta molto gettonata anche a livello internazionale.    

Muovendoci in provincia di Cosenza Praia a mare, Paola e Scalea sono delle buone soluzioni sia per le vacanze in famiglia che per i giovani, poiché piene di spiagge attrezzate ma anche di locali notturni.

Sul versante ionico consigliamo sicuramente Capo Rizzuto (KR), o la provincia di Catanzaro, per il loro clima temperato, il fatto che siano meno battute e, ovviamente, il mare trasparente.