L’assicurazione dell’Agente Immobiliare

Assicurazione Agente Immobiliare

La professione dell’Agente Immobiliare non è priva di rischi. Anzi. Quando si ha a che fare con clienti, di qualsiasi genere, il pericolo che questi si possano lamentare perché, a loro dire, il lavoro non è stato fatto per il meglio, esiste.

Può capitare quindi che un acquirente di un immobile sia insoddisfatto della gestione della trattativa e decida di agire, anche legalmente, contro l’Agenzia o il singolo professionista.

Tutelarsi diventa quindi fondamentale e un’assicurazione Agente Immobiliare è la soluzione. Sia che voi siate un ditta individuale o un libero professionista, questa polizza diventa la chiave per uscire dall’impasse di una contestazione.

L’assicurazione professionale Agente Immobiliare è obbligatoria?

L’assicurazione Agente Immobiliare con la Legge 57/2001 è obbligatoria per tutti i professionisti del settore che risultano iscritti al Ruolo Mediatori alla Camera di Commercio di appartenenza.

L’assicurazione professionale Agente Immobiliare diventa fondamentale per proteggere il lavoratore in caso di richiesta di risarcimento da parte dei clienti. Tutela infatti il libero professionista, ma anche chi lavora in uno studio associato e tutti i collaboratori che operano per il soggetto che ha stipulato la polizza.

Perché questa polizza è così importante?

I motivi che possono portare a denunciare un Agente Immobiliare sono generalmente legati ad una transazione di compravendita non soddisfacente. Potrebbero subentrare errori professionali, ma anche clienti che sostengono che una determinata trattativa per l’acquisto di una casa sia stata fuorviante, mossa da criteri soggettivi, e che quindi abbia creato un danno.

Ecco che, in quel caso, entra in gioco l’assicurazione per l’Agente Immobiliare che tutela il professionista da eventuali richieste di risarcimento o indennizzo e rimborsa anche le spese legali eventualmente subentrate per una difesa in Tribunale.

Cosa comprende?

Nello specifico la RC per i professionisti dell’immobiliare copre tutte le spese per cui, normalmente e per legge, l’Agente emette fattura. Compresi:

  • atti di acquisto, permuta e vendita
  • appalti di lavori per manutenzione
  • danni generici per la perdita di documenti o per lo smarrimento delle chiavi

Attenzione: l’assicurazione per l’agente immobiliare non copre i mediatori che non sono iscritti all’Albo e tutti quegli atti considerati, dolosi o le frodi di cui l’assicurato sia a conoscenza.

Quanto costa stipulare questa assicurazione?

L’ultima informazione che vi serve sapere riguarda il prezzo di questa RC Agenti Immobiliari. Il costo dell’assicurazione non è univoco. Il costo della polizza può variare a seconda delle richieste, la tipologia di esercizio e il massimale.

Tuttavia, si tratta di una tutela molto importante per un Agente che, non importa a quale prezzo, deve mantenere integro il suo onore professionale. Ecco che questa speciale assicurazione per i lavoratori dell’Immobiliare diventa una sorta di amico con i super poteri, a cui non si può rinunciare.