Cucina fai da te con i pallet: idee e consigli

cucina con pallet

Sarebbe esagerato affermare che il migliore amico di un amante del fai da te sia il pallet? Probabilmente no. Basta essere dotati di una cassetta degli attrezzi, una buona manualità e tanta fantasia per creare qualunque cosa. Con il giusto numero di bancali in pallet, ad esempio, si potrebbe costruire un’intera cucina.

Scopriremo insieme come sfruttare il pallet per arredare la nostra cucina in uno splendido stile rustico o industriale.

Che si voglia utilizzare questo materiale per creare soltanto degli scaffali, o che si scelga di renderlo il vero protagonista della cucina, non si potrà restare delusi. Con il pallet possiamo infatti creare tutto ciò di cui avremo bisogno, dal tavolo ai rivestimenti per gli elettrodomestici. Ecco i nostri consigli per rendere unica la tua cucina con l’arte del fai da te.

Lavorare il pallet: accorgimenti generali

Scopriremo insieme come qualsiasi elemento della nostra cucina possa essere costruito grazie al binomio pallet – fantasia. Intanto però vediamo quali sono gli accorgimenti generali da utilizzare quando si lavora con questo materiale. Innanzitutto dobbiamo verificare che il legno sia in buono stato. Specialmente se si decide di riciclare i bancali in pallet, sarà bene assicurarsi che non siano sporchi troppo rovinati.

Si procederà poi a levigarli, utilizzando la carta abrasiva. In questo modo si renderà più uniforme la superficie e non si rischierà di farsi male a causa di una scheggia. Dopodiché si procederà a trattare il pallet con un prodotto impregnante. Potremo poi scegliere di utilizzare il colore naturale del pallet o dipingerlo a nostro piacimento.

Creare un tavolo in pallet

Utilizzando i bancali in pallet, aguzzando l’ingegno e facendo viaggiare la fantasia, potremmo creare un tavolo davvero unico. Le soluzioni sono infinite e si potranno ottenere ottimi risultati. Si potrà scegliere anche di abbinare il pallet ad altri materiali o a elementi di cui si è già in possesso.

Utilizzando esclusivamente i bancali in pallet potremo creare un tavolo rustico delle dimensioni che fanno al caso nostro. Basterà avere abbastanza pedane ed assemblarle nel giusto modo. Sfruttando le estremità di un paio di bancali si potranno ricavare i quattro (o più) piedi del nostro tavolo. A questo punto basterà avvitare i piedi ad un bancale per avere a disposizione già il nostro tavolo.

Se gli spazi tra le varie assi del pallet vi preoccupano non abbiate paura. Potreste utilizzare le assi avanzate dai bancali utilizzati per costruire i piedi per rendere il piano uniforme. Altrimenti una soluzione affascinante sarebbe quella di adattare un piano di cristallo sul nostro tavolo. Utilizzando più bancali si potranno anche aumentare le dimensioni del tavolo.

Qualora avessimo già a disposizione una base, magari dei piedi in metallo di un vecchio tavolo, potremmo decidere di utilizzare il pallet esclusivamente come ripiano. Basterà smontare le varie assi dei bancali e unirle fino a creare un ripiano delle dimensioni di cui abbiamo bisogno.

Isola cucina con pallet

Sfruttando la versatilità dei bancali in pallet potremo arricchire la nostra cucina con un’isola moderna e funzionale. Anche in questo caso, sfogliando il catalogo della nostra fantasia, potremmo scegliere tra i diversi modelli a disposizione.

La soluzione più semplice potrebbe essere quella di ottenere un’isola da cucina impilando semplicemente dei bancali in pallet. A seconda delle dimensioni desiderate potremmo creare la costruzione che fa al caso nostro. Utilizzando 5 o 6 bancali, disposti l’uno sull’altro si potrà avere una piccola ma utile isola.

Raddoppiando il numero delle pedane utilizzate e affiancando le due pile di pallet potremmo avere invece un’isola più spaziosa. In ogni caso si potrà scegliere di aumentarne a proprio piacimento le dimensioni, utilizzando ad esempio un piano d’appoggio più ampio, da fissare in cima ai nostri bancali. Una struttura del genere sarebbe anche una potenziale cassettiera.

Un’altra tipologia di isola potrebbe essere costruita con soli 4 bancali in pallet. Basterebbe creare una costruzione a forma di parallelepipedo in cui la base d’appoggio inferiore e il ripiano superiore fossero tenute insieme dagli altri 2 bancali disposti perpendicolarmente al terreno.

Avremo così un’isola con un grande spazio al centro da poter sfruttare per riporre i nostri utensili. Per rendere le nostre isole da cucina ancora più originali potremmo anche predisporre all’interno degli spazi lasciati liberi dal pallet delle strisce luminose a LED da utilizzare all’occorrenza. Si potrebbe anche pensare di porre l’isola su 4 ruote in modo tale da renderla mobile.

Altre idee per utilizzare il pallet in cucina

Quelle che vi abbiamo mostrato sono soltanto alcune delle innumerevoli idee che potreste realizzare in cucina grazie ai bancali in pallet. Ma a seconda delle vostre esigenze e della vostra abilità nel fai da te potreste creare altri elementi, più o meno semplici da realizzare.

L’idea più semplice, ad esempio, potrebbe essere quella di realizzare uno scaffale fissando semplicemente un bancale in pallet sul muro. Basterà far aderire alla parete il lato superiore della pedana per avere già a disposizione uno scaffale munito di 3 mensole.

Se invece la vostra dimestichezza con l’utilizzo del pallet è elevata potreste addirittura pensare di creare i supporti per gli elettrodomestici o i rivestimenti della vostra cucina che così diventerebbe veramente più unica che rara.